giovedì 3 aprile 2008

Cookies crinkle al cioccolato

Questa ricetta dei biscottini al cioccolato l’ho presa dal cavoletto di Bruxelles e da quando ho iniziato a farli (circa due mesi fa) i miei figli ne vanno matti, ora è diventata proprio una abitudine, non possono mancare, come il pane! Poi ho provato a farli più alti per farcirli con la nutella, l’idea me l’ha fatta venire la foto vista nel libro Mes 100 recettes de chocolat (Broché) di Cristophe Felder.
Cookies Crinkles al cioccolato in versione cavoletto


Ingredienti

- farina 175g
- cioccolato fondente 175gr
(io ne metto sempre 200gr perché un po’ ne rimane nel pentolino)
- zucchero 150g
- burro 55g
- uova 2
- lievito per dolci mezzo cucchiaino
- estratto naturale di vaniglia 1 cucchiaino
- sale mezzo cucchiaino
- zucchero a velo 60 gr

Rompere il cioccolato a pezzettini e farlo sciogliere, a bagnomaria, insieme al burro. Sbattere le uova insieme allo zucchero, poi aggiungere il cioccolato fuso e l’estratto di vaniglia, mettere il lievito e il sale nella farina e incorpare il tutto nel composto delle uova. Mescolare dal basso verso l'alto e quando avrete raggiunto un composto omogeneo, metterlo nel frigorifero per almeno due ore; potete lasciarlo anche tutta la notte nel frigorifero, l'importante è tirarlo fuori un'oretta prima di farlo. Riprendere l’impasto, e formare delle palline di 3-4cm di diametro. Mettere lo zucchero a velo in una ciotolina e passarci le palline, con il fondo di un bicchiere schiacciare le palline in modo da ottenere dei biscotti di mezzo cm di spessore, poi metterle su una teglia da forno rivestita con carta da forno e infornare per 10-15 minuti a 180°. Fate un po’ raffreddare e mangiateli, sono una squisitezza! Croccanti fuori e morbidissimi dentro!

Cookies crinkles al ciocolato farciti con nutella in versione Mes 100 recettes de chocolat (Broché) di Cristophe Felder.


Per la versione più alta fare lo stesso procedimento, solo bisogna formare delle palline più grandi, chiaramente, di 5 cm di diametro e con il fondo di un bicchiere schiacciare le palline in modo da ottenere dei biscotti di 2 cm di spessore, poi mettere i biscotti negli stampini dei muffin imburrati e infarinati o nei pirottini. una volta sfornati aspettare che si raffreddano, tagliarli in due e farcire con nutella (crema, panna come più vi piace).
Share:

21 commenti

  1. Fenomenali questi cookies, me ne manderesti uno? Che voglia!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia, che buoni questi biscotti e con quel ripieno poi!
    Benvenuta e complimenti per le tue ricette. Ciao

    RispondiElimina
  3. con la nutella devono essere eccezionali. Ciao e buona giornata!
    Maddy.

    RispondiElimina
  4. oddio sono talmente goduriosi che mi fanno venire le lacrime agli occhi...:)

    RispondiElimina
  5. Il massimo della trasgressione...(la versione con la nutella), per la dieta, intendiaamoci!!

    Ci credo che i tuoi bimbi ne vanno pazzi!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. Che buoni!!!!!
    Non li ho ancora fatti...ma li ho in programma già da un pò!!!!
    I tuoi sono a dir poco slurposi.... gnammmmm
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Spettacolari!!!!!!!!!!!!!
    Complimentissimi...da copiare!
    Ciao
    Simo

    RispondiElimina
  8. I tuoi bimbi sono proprio dei buongustai!!

    RispondiElimina
  9. ho l'acquolina in bocca... non resisto alla nutella :) complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  10. carlaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! stupendiiiiiiiiiiiii, idea grandiosa quella ri farcirli mamma mia che buoniiiii
    buon sabatoooo

    RispondiElimina
  11. Un grazie sincero a tutti, e effettivamente questi cookies con la nutella sono buonissimi!
    Ma anche con la panna penso che non siano da meno...proverò la prossima volta..
    Un saluto Carla

    RispondiElimina
  12. Devo assolutamente fare queti dolcetti.
    Mia figlia, stravede per il cioccolato e .....per molto altro ancora ne andrò pazza!!!!
    Belle le foto e l'impaginazione.
    Ho ancora molto da imparare
    Ciao Grazia

    RispondiElimina
  13. @mammazan: se tua figlia adora il cioccolato li devi fare!!
    Grazie pe ri complimenti
    Ciao

    RispondiElimina
  14. ohmmmioddio... che goduria assoluta!

    RispondiElimina
  15. e con questa ricetta proprio mi dai il colpo finale stamattina...
    Ma la golosità era un peccato vero?
    ..ho capito andrò all'inferno!
    Sempre più bello questo blog!
    Silvia

    RispondiElimina
  16. Eccomi, velocissimamente ho scavato e li ho trovati, sono bellisimi e la tua idea é da premiare altro che cavoletto...brava anche per tante altre cosette squisite che ho visto passando mi soffermero' con calma perché stai sicura che vado ad aggiugenrti ai miei preferiti...sai che sono stata ad Ancona qualche annetto fà? conosci per caso un certo Severini? se ti suona il nome poi ti diro'..Un bacio e piacere della conoscenza

    RispondiElimina
  17. CIAO CARLA SONO MAURO IL COLLEGA DI ALESSANDRO SCUSA IL RITARDO TI VOLEVO CONFERMARE QUALORA CE NE FOSSE STATO BISOGNO CHE I BISCOTTI E IL ROTOLO CHE CI HAI FATTO ASSAGGIARE ERANO VERAMENTE STREPITOSI.
    HO VISTO CHE LA LISTA DELLE SPECIALITA' DA TE INVENTATE E' DAVVERO LUNGA....
    IO SONO PRONTO AD ASSAGGIARLE TUTTE MAGARI; A PARTE GLI SCHERZI COMPLIMENTI ANCORA E UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO PER QUESTA NUOVA SFIDA.
    SALUTI MAURO

    RispondiElimina
  18. *mariluna: grazie sei troppo gentile! Il piacere di conoscerti è anche mio.
    Ascolta io di Severini ne conosco diversi, se mi puoi dire il nome....forse riesco a darti una risposta più precisa.
    Un bacione
    *mauro:grazie mauro per i complimenti...appena sfornerò qualcos'altro, sempre se ne rimane qui in casa, te la farò assaggiare...
    A presto

    RispondiElimina
  19. Carla tesoro!!!! Delizia dei mie occhi.... questi crinkle!!! Da fare subito.... se mi basta il ciocco lato li faccio adesso- no scherzo!
    Una domandina... quei pirottini che intravedo nella foto dove li hai comprati? Di che marca sono?
    Grazie e un grande abbraccio
    Dani

    RispondiElimina

Template by pipdig