giovedì 26 giugno 2008

Olive speziate e cocktail Anacapri

I colori mi sono sempre piaciuti in tutte le tonalità e in tutte le loro sfumature, quando andavo a scuola mi piaceva molto la scatola dei colori pastello (Giotto) che ora hanno anche i miei figli, e tutti i colori a tempera o ad olio che poi io sfumavo con il bianco. Come pure mi piacciono gli ambienti delle case con i colori caldi, le tavole apparrecchiate con una candela accesa o con dei fiori appena raccolti, la musica in sottosfondo, la ricercatezza del particolare per creare un'atmosfera più accogliente e personalizzata.
E quindi anche in cucina ultimamente mi sto divertendo a utilizzare le spezie in ogni dove per mettere più colore e sapore alle pietanze, in quanto le spezie aromatizzano, profumano e rendono più vivace la pietanza.
Questa ricetta è un’idea un po' diversa e stuzzicante per feste, antipasti e pasti finger food, un piatto che si prepara facilmente, e che si mangia spizzicandolo con le dita accompagnato da un vino frizzante o un'analcolico.

Ingredienti:
  • 20 olive verdi grandi;
  • 150 gr di ricotta di pecora;
  • 40 gr di gherigli di noce;
  • 2 cucchiai di capperi;
  • olio evo q.b.;
  • 1 pizzico di origano;
  • paprica, curcuma, zafferano
Mettere nel mixer i gherigli di noce, i capperi, l'origano e l'olio evo. Frullare fino a che non li avete tritati finemente. Amalgamare il tutto con la ricotta e mescolare fino a che l'impasto non sarà omogeneo. Snocciolate le olive con l'attrezzo, se le trovate senza nocciolo è meglio perchè io ho faticato molto a toglierlo, ma forse avevo l'attrezzo che non valeva niente e infatti alla fine mi si è pure rotto! Una volta tolto il nocciolo mettere nella cavità l'impasto con una siringa. Mettere le spezie in tre diversi piattini e versare l'olio evo in una ciotolina. Bagnare le olive nell'olio evo e passarle poi nelle spezie. Provate anche con altri tipi di spezie, io per esempio le ho passate anche nel tè matcha (ormai lo metto ovunque!) come vedete nella foto sotto, ma non è stato un esperimento buono perchè il sapore era troppo amaro quindi non lo provate! Le altre olive invece erano prorpio stuzzichevoli in particolar modo quelle passate nella paprica e nel curcuma.
e siccome mi è avanzato dell'impasto di ricotta l'ho spalmato sopra a delle bruschette condite con olio evo e un po'di sale e ho aggiunto un po' di pomodorini rossi, capperi, origano sulle altre bruschette.
Cocktail Anacapri
e infine ho preparato questo cocktail con l'infuso Anacapri preso da Fabiola, che non contiene teina ed è analcolico quindi si può dare anche ai bambini. Questo infuso contiene mele, ibisco, verbena delle Indie, dadoli di arancio, fragole. Un mixed di frutta!
Per preparare il cocktail vi riporto come da Fabiola
  • Mettere in infusione 3 cucchiai di Anacapri in un litro d’acqua quasi bollente;
  • Lasciare in infusione per un quarto d’ora e filtrare con un passino;
  • Aggiungiere eventualmente zucchero di canna;
  • Lasciare raffreddare per qualche ora in frigo;
  • Aggiungiere delle fragole fresche tagliate a dadini o delle fettine di arancia fresca (io vi ho aggiunto delle ciliege, pesche e prugna)
  • Servire in una bella brocca trasparente.
Il profumo è inebriante e il gusto è ottimo, fruttoso, non troppo dolce, indicato per queste serate calde e afose perchè è molto dissetante e piacevole da bere.

Share:

35 commenti

  1. Mi ha messo una gran allegria questo tuo post colorato. Grazie. Davvero sfiziose le olive. A vedere la foto sembravano complicate da fare, ma mi sbagliavo. E il cocktail fa proprio al caso mio ... io che sono allergica agli alcolici.
    Un bacione, Alex

    RispondiElimina
  2. Che idee davvero super, cara Carla!!! Le olive devono essere spaziali...ed anche il cocktail assolutamente da provare.
    Il tuo blog è sempre così bello, ricco di idee e di colori....
    complimentissimi!!!!!!
    baci

    RispondiElimina
  3. Carla questo antipasto te lo copio perchè queste coloratissime olive con il cuore di ricotta mi hanno davvero colpita! Brava!
    Buona giornata! :**

    RispondiElimina
  4. Ma che spettacolo Carletta...ma che spettacolo!!! Ciao!!! Come stai??? Causa pc sono stata assente per un mesetto...ma mi rifaro' alla grande eh!!! ti mando un bacioooooo

    RispondiElimina
  5. questo post è una bomba, e le olive sono assolutamente da provare!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  6. Wow, Carla, le olive te le copio quanto prima!!!
    Sui colori sono daccordo, credo nella loro funzione psicoterapeutica:D
    Ciao.

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono tanto queste olive! Assolutamente da proporre.

    RispondiElimina
  8. deliziose queste olive:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  9. Trovo molto interessanti queste tue creazioni, per non parlare delle foto che invogliano ad assaggiare tutto! :)
    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
  10. Amo i colori ed amo tutto quello che hai preparato!Mi "adotti"?:-D
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. *Alex e mari: ciao alex, no guarda è tutto semplice aparte levare il nocciolo alle olive, è stata di una fatica, quindi come dicevo sopra se le trovate disnoccialate è meglio:)

    *Lale: ciao Lale, ben tornata! Io sto abbastanza bene ti mando anch'io un bacio :-D

    *parole di burro: ma dai, ci addottiamo entrambe perchè anche a me piace quello che tu prepari eh? :)

    Per tutte le altre, vi ringrazio di cuore per i vostri complimenti non fanno altro che farmi piacere e vi devo dire che anche voi tutte siete bravissime ^_^ kiss kiss kiss

    RispondiElimina
  12. Ciao carla...l'idea la trovo interessante anch'io sono pazza per le spezie e quella con il tè matcha...secondo me ci stà ma andrebbe mescolato in piccole dosi con...delle mandorle...per esempio o altro..per spezzare il suo gusto forte...peccato perché il colore é bellissimo....ma che pazienza!!! baci,baci^_^

    RispondiElimina
  13. *mariluna: grazie, proverò con le mandorle o qualcos'altro:)non demordo perchè il matcha ha un colore davvero troppo bello!

    RispondiElimina
  14. complimenti per tutto, il cocktail è da provare subito
    baci veronica

    RispondiElimina
  15. Bellissimo post e quelle Olive sono semplicemente fantastiche. Baci Laura

    RispondiElimina
  16. Carla tesoro ma che bellissime idee sei un vulcano davvero!
    Belli tutti i colori..lo sai quanto mi piacciono vero?..
    buona giornata tesoro mio un bacio grande!
    Silvia

    RispondiElimina
  17. E' un antipasto sfizioso, più che mai adatto al caldo di questi giorni e molto coreagrafico da utilizzare in un buffet o una cena sul terrazzo: potrebbe essere un must dell'estate 2008
    Ciao

    RispondiElimina
  18. che ideona queste olive, mi piacciono molto. Complimenti!

    Francesca

    RispondiElimina
  19. wow Carla...i colori oltre essere belli li sai mettere insieme in modo davvero armonioso! mi hai fatto venire voglia di bruschette! ;)

    RispondiElimina
  20. buonissime ed ancke parecchio delicate!!
    il cocktail anacapri non l'ho mai provato...
    buon week ;)

    RispondiElimina
  21. c'è un premio per te da me! ti aspetto

    RispondiElimina
  22. ma che belle queste olive colorate e che bellissime foto! veramente una bella idea stuzzicante!

    RispondiElimina
  23. *Lo: ma grazie Lo cara arrivo a ritirarlooooooo!!!!
    Kiss Kiss :-))

    RispondiElimina
  24. Le olive le gradisco molto, le mangi con le mani e poi ciuccio le dita, bevo un'analcolico, grazie ;) Buona domenica Carla.

    RispondiElimina
  25. la prima volta che vedevo queste olive fatte cosi, veramente belle e gustose il cocktail poi in questa stagione non si può non provarlo, ciao

    RispondiElimina
  26. Ciao Carla!!!!
    Bellissimo questo post... aahahha
    Buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  27. Sei bravissima come sempre, e io mi copio tutto!!!
    Simo, dimmi cosa ti piaceeeeeee che ti voglio fare una ricettina!!!

    RispondiElimina
  28. *susinastregadeltè: ciao susina, forse c'è stato un lapsus fruediano?
    Volevi dire Carla, se la domanda è posta a me allora ti rispondo s proprio mi vuoi fare qualcosa...direi...un sorbetto! :)
    Va bene? di qualsiasi tipo, fai tu!
    A presto :-D

    RispondiElimina
  29. ma queste olive sono un sogno! bravaaaa! anch'io adoro i colori: siamo in sintonia :)))

    RispondiElimina
  30. Il caldo fa si che non riesco a stare molto al pc....mi piace entrare nei blog di tutti e lo faccio sempre con immenso piacere...ma mi piace anche lasciare una traccia di me con un commento...commentare il tuo blog mi comporta non poca fatica per la verifica della parola...spesso le lettere non sono chiare e ti ritrovi a doverle digitare più volte...in più ci sono le volte che mi collego dal cellulare da napoli e lì...la verifica delle parole mi comporta problemi....continuerò ad entrare nel tuo blog ma non troverai miei commenti se hai difficoltà a togliere la verifica ...non prendertela e perdonami:-) Annamaria

    RispondiElimina
  31. *unika: ciao unika, ho provveduto a togliere la verifica nei commemti...ok? Poi vengo a trovarti nel tuo blog, spero che tu stia bene? Me lo auguro e forza mi racomando, metticela tutta.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  32. sono contenta che sei tornata...:-) aspetto che mi racconti tutto...io l'altro giorno mi son fatta prendere un pò dallo sconforto per i capelli...ma ora è tutto ok...li ho tagliati cortissimi stamattina e sto anche bella fresca:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  33. *unika: esatto unika! con questo caldo meglio i capelli corti! e poi non ti preoccupare perchè dopo ti ricrescono e vedrai...dopo saranno più belli e più forti di prima, lo sai? Ti mando un bacio grosso :-d

    RispondiElimina

Template by pipdig