domenica 20 luglio 2008

Muffins for brunch!

Eccomi, arrivo, arrivo pure io a fare questo brunch estivo virtuale invitata da Grazia di cuoca per caso e Cocò di sale e pepe quanto basta.

Il brunch come penso che voi tutti sapete nasce dall'unione di breakfast (colazione) e lunch (pranzo) infatti è di origine americana, quindi diciamo che è una via di mezzo tra colazione e pranzo; un pasto da consumare in tarda mattinata o nelle prime ore del pomeriggio. Ideale per chi durante il fine settimana, e non solo fa tardi la sera e quindi la prima colazione del mattino si unisce al pranzo del mezzogiorno. E' diventata un abitudine anche qui da noi in Italia tante è vero che molti locali di ristorazione lo propongono, passando dal salato al dolce, dal caffè al tè, dai succhi di frutta al vino e ancora yogurt, biscotti, verdure, pasta ecc.

Ingredienti pe 6 muffins

-300 gr di farina;

-80 gr di ricotta (io ho usato quella di mucca);

-30 gr di pecorino;

-2 uova;

-80 gr di prosciutto cotto a dadini;

-1 dl di latte;

-120 gr di burro;

-15 gr di lievito;

-semi di papavero q.b.;

-sale e pepe q.b.

Lasciare ammorbidire il burro e una volta sciolto metterlo in una ciotola aggiungendo la farina setacciata, il lievito e il latte. Mescolare il composto molto lentamente, aggiungere poi le uova sbattute, la ricotta, una presa di sale, un po' di pepe nero e mescolare. Aggiungere poi il prosciutto a dadini e mescolare ancora. Riempire i pirottini dei muffins con il composto preparato spolverizzandoli con i semi di papavero e infornare per circa 20/25 minuti in forno a 180°.
Potete sosistuire il prosciutto cotto con pancetta affumicata, wurstel, prosciutto crudo, salame e qualsiasi altra delizia.


Buon Brunch a tutti voi!
Share:

28 commenti

  1. buona domenica e buon brunch anche a te!!!!
    da noi è un'abitudine da sempre...
    bello bello...rilassante rilassante
    peccato non poterlo fare tutti i giorni!!!

    buonissima giornata, cara
    bacioniiiiii

    RispondiElimina
  2. Splendidi davvero questi muffins, mi siederò accanto a te, allora per papparmeli!!!
    Eheheheheheh...
    buonissima domenica

    RispondiElimina
  3. Ciauuuuuuuuuuu...allora ci si vede al brunch!!! ^_^

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per gli auguri Carla e per essere passata......baci Silvia

    RispondiElimina
  5. Sono meravigliosi con quei semini che conferiscono croccantezza alla loro sofficità!!
    Ciao

    RispondiElimina
  6. Mamma mia quanto devono essere buoni!!!! Niente, bisogna proprio che mi applichi anche io a fare i muffins!
    Martina

    RispondiElimina
  7. Deliziosi. I muffins salati mi piacciono quasi di più di quelli dolci, ne mangerei una teglia intera.
    Ottima idea di metterci anche i semi di papavero.
    Un bacione, Alex

    RispondiElimina
  8. ciao, io preferisco il brunch antico, cioè panino con la porchetta, un bel bicchiero di vino e tanto x gradire frutta di campo, tipo pesche rubacchiate sulle piante...ah! non dimenticare che in questo periodo ci sono le pannocchie di granturco che abbrustolite sono deliziose...
    Anto

    RispondiElimina
  9. Buoni! Mi garbano tanto i semi di papavero, quando vado a casa in Austria ne faccio delle scorpacciate e li metto in gni dove. Buona giornata Laura

    RispondiElimina
  10. ottima ricettina,davvero gustosa ;)

    RispondiElimina
  11. questi tuoi muffin sono deliziosi...ti aspetto anche per l'iniziativa di morettina...ti lascio il link
    http://morettinacuochina.blogspot.com/2008/07/tiramis-in-coppa.html
    io sto bene...stamattina ho fatto l'emocromo e spero esca buono...sono in attesa a minuti della risposta...un bacio grande
    Annamaria

    RispondiElimina
  12. Buoni questi muffins salati, con al ricotta ancora non li ho provati! Grazie per la ricetta, non vedo l'ora di provarli!!!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Meravigliosi questi muffin!
    Ne è rimasto ancora uno per me?Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  14. che belli questi muffin's...ciauz

    RispondiElimina
  15. huuu che carini anche i semi di papavero mi piacciono moltissimo brava!!! ciao Pippi

    RispondiElimina
  16. Dall'emozione, appena letta, del tuo incontro con David Grossman...a quella da acquolina, legata ad un muffin, provata passando da te! Siamo stra-abituati a muffin dolci e anche per questo, la tua ricetta è una piacevole sorpresa. I semi di papavero sono quel tocco che rende perfetta la tua creativa idea per questo superinvitante brunch!
    Ti aggiungiamo tra i preferiti, scorrendo il tuo blog, abbiamo trovato delle cose talmente sfiziose, tra cui la frittura di verdure alle erbette aromatiche, siamo rimasti a bocca aperta!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  17. *lucaandsabrina:benvenuti nel mio blog! :) e che dire di un commento come il vostro? Io sono rimasta a bocca aperta dalle vostre parole così carine *_* vi mando un bacio e anch'io vi aggiungo ai miei preferiti kiss***

    RispondiElimina
  18. * per tutti gli altri : vi mando un bacione grande e grazie per i complimenti! Mi fate davvero felice ^_^

    RispondiElimina
  19. Wow!! Buonissimi!!! Ho pure i semi di papavero in casa dopo una lunga lunghissima ricerca, non posso esmermi dal provarli;-)

    RispondiElimina
  20. molto interessanti questi muffin salati!

    RispondiElimina
  21. Ciao Carla, i muffins sono perfetti per un brunch, questi alla ricotta devono essere sofficissimi!

    RispondiElimina
  22. sono bellissimi... sembrano anche tanto morbidi! :-PPPP

    RispondiElimina
  23. ma che belli hanno un aspetto così sofficcioso e gustoso e morbidoso e dammene uno daiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! come stai? ti godi l'estate? un baciottone

    RispondiElimina
  24. Domenica mi sono messa vicino a te mica per niente eh ;))ahahah......devono essre buonissimi !! Brava Carla, un bacio.

    RispondiElimina
  25. Sto raccogliendo un sacco di ricette di muffin...dolci salati e chi piu ne ha piu ne metta...grazie per questa idea, è davvero troppo troppo carina...:))

    RispondiElimina
  26. ciaooooo carlaaaa..
    sono passata augurarti buon
    week end!!!
    bacioniiii

    RispondiElimina
  27. *cookie: si sono venuti morbidissimi e infatti sono finiti utti in un batter d'ochio!;)

    *Lo: beh mica tanto, quest'anno finisce una cosa e me ne arriva un'altra! Ma che ehhhhhh....ancora ho dei dolori alla schiena per via dello strappo ai lombari che ho fatto una settimana fa....sarà la vecchiaia?
    Un baciotto;)

    *gràgrà: si questi sono particolari...

    *brii: buon We anche a te! ma rposati ogni tanto ehhh ;) Un bacio

    RispondiElimina

Template by pipdig