mercoledì 20 maggio 2009

Chicken Carla Style

Corro e stracorro per partecipare al concorso"inventa una ricetta" di sandra del sito “un tocco di zenzero” preso (diciamo così) per le ali di un pollo! Sono in ritardo e scusatemi ma prima di ora non ce l'ho fatta e un contest come questo, goloso e allettante (in collaborazione con la casa editrice Guido Tommasi Editore) non potevo perderlo. Sapete qual'è il regalo? Libri e volumi illustrati a chi tra di noi proporrà la ricetta più originale per ogni tema.Partecipo alla sezione Polli, galline & Co e la domanda sorge spontanea:“Proposta indecente o appettitosa”? Risposta: “tutte e due per me”! dato che il libro “Ricette & altre storie di polli” lo adoro, ogni volta che entro in libreria e sfoglio le sue pagine vado in delirio sognante con lo sguardo perso in quegli scatti di polli, pollastre dalle uova d’oro fatti dalla bravissima Akiko! E per non parlare delle ricette provenienti dalle cucine dei cinque continenti.
Quindi sono andata alla ricerca di nuove idee, nuovi accostamenti e nuovi ingredienti per assemblare un piatto originale…ma di ricette sui polli ce ne sono a migliaia, già qui da noi nelle Marche il pollo si fa in vari modi: pollo arrosto, in potacchio, alla cacciatora, in porchetta, petto di pollo alla piastra, insalata di petto di pollo ecc…mi ero quasi arresa perchè trovare una nuova ricetta era ed è stato stato abbastanza difficile…

Ma proprio ieri sera...ho avuto un flash, mi si è illuminata la lampadina :) e mi sono precipitata a preparare il tutto. Ho messo sottoesopra una ricetta classica, quella del pollo arrosto con ripieno che si mangia a pranzo ogni domenica della settimana qui da noi e l'ho modificata con nuovi aromi e profumi come la menta al bergamotto che ho scoperto da poco in questo ortoantico (che vi parlerò in maniera più dettagliata prossimamente) e proprio qui ieri sera ho subito collegato questa erba aromatica al tè e da qui mi è nata l’idea di aggiungere al ripieno di carne le foglie del tè Earl Grey Fiore blue, quelle della menta al bergamotto e dei fagiolini lessati. E al posto delle solite patate arrosto ho accompagnato il piatto con dei fagiolini saltati in padella con aglio e olio evo e qualche foglia di questa menta.
Ho sfornato questa mattina il tutto, fotografato, assaggiato, preparato il set fotografico (ahum), tagliato a pezzetti il pollo, riassaggiato e rifotografato, caricato le foto, scritto e preparato il post! Arch! Sono distrutta!
Ho ancora il profumo di queste erbe aromatiche fresche sulle dita della mano e la tastiera del PC si sta inebriando di questo aroma come pure la cucina è stata inondata da questo tocco speciale per un piatto semplice e tradizionale. Speriamo bene e incrocio le dita. Il sapore? Beh molto invitante e la menta al bergamotto insieme al tè ha dato al pollo un profumo più dolciastro, regalando un gusto armonioso e fruttoso.
Ah! L'ho chiamato Chicken Carla Style solo per il semplice motivo che dove c'è il tè ci sono io...ma diciamo che nel vero senso della parola è p
ollo arrosto con ripieno di carne, fagiolini, menta al bergamotto e tè!

Ingredienti:
  • 1 pollo di circa 1.5 Kg
  • 100 gr di carne di vitello macinata
  • 2 salcicce di maiale
  • 2 uova
  • 100 gr di pane grattugiato
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 500 gr di fagiolini
  • 3 o 4 cucchiani di tè Earl Grey Fiore Blue
  • 1 rametto di salvia, di menta al bergamotto, di maggiorana
  • 2 o 3 fettine di pancetta o un po’ di lardo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.
Preparazione del pollo arrosto con il ripieno:
La sera prima lavate bene il pollo anche internamente, asciugatelo e salate sia l’interno che l’esterno in modo che si insaporisca bene. Il giorno dopo preparate il ripieno. Mettere in una ciotola la carne di vitello macinata, le salcicce di maiale, le uova, il parmigiano, il pane grattato, e tutti gli aromi con un pugnetto di fagiolini tagliati a pezzetti. Amalgamare bene il composto con le mani o con un cucchiaio. Prendere il composto e inserirlo all’interno del pollo. Ripiegare le ali e legare con lo spago da cucina. Fare così anche per le cosce di pollo e condire con tutti gli aromi sopra indicati, sale, pepe, pancetta e olio. Mettere il pollo in una teglia da forno e cuocere a 200°. Dopo circa 1 ora girare il pollo e versare un bicchiere di vino bianco e farlo sfumare. Far cuocere per un’altra ora o sino a che il pollo non si sia rosolato bene.

Per i fagiolini
Lessare i fagiolini come di solito si fa per le altre verdure, rosolare poi con uno spicchio d’aglio e olio evo per circa 5 minuti giusto il tempo di insaporirle, poi aggiungere delle foglie di menta al bergamotto tritrate finemente e buon appettito!
Ora vado a gustarlo con calma e con la mia famiglia accompagnato da un buon Verdicchio di Matelica e delle fette di pane abbrustolito.

Carla
Share:

16 commenti

  1. un signor pollo, magnifiche erbe aromatiche, un'inedita presa di tè ma soprattutto quel musino lì: che meraviglia! per me è una gattina

    RispondiElimina
  2. *papaverodicampo: no no è un micio furbetto, furbetto...ma lo sai che anch'io guardandolo qualche volta dico che sembra più una gatta che un gatto! E' molto snello ed elegante lui ;) oramai ha imparato ad uscire e a fare i suoi giretti per poi tornare quando vuole e si permette pure di miagolare per aprirgli la porta...seh! alle cimque di mattina...ma chi si crede di essere, il padrone di casa?
    Baci a te papavero...questa è la tua stagione...campi di grano inondati dal rosso papavero!
    MA che bello :-D

    RispondiElimina
  3. dai da parte mia a quell'alain delon un'interminabile strusciatona sulla pelliccia!
    a te carla cara un abbraccione da papavero celebrativo&celebrato!!
    in pieno fulgore per i due prossimi mesi!
    notte!

    RispondiElimina
  4. io senza TE' non so vivere...
    e questo post ne è l'ennesima conferma...

    RispondiElimina
  5. Assolutamente sontuoso: il pollo ripieno è un tipo di preparazione che amo molto, ma è difficile inventare una farcitura originale... e tu ci sei riuscita benissimo!!!

    RispondiElimina
  6. Bravissima Carla, un piatto da standing ovation!

    RispondiElimina
  7. Nooooo! Che idea quella della foglie del tè nel ripieno! Senti, perchè non proponi questa prelibatezza per la raccolta di Genny " Ci mangiamo una tisana? " Trovi il bannerino anche sul mio blog...Sarebbe proprio una ricetta adatta! Bacioni :-D

    RispondiElimina
  8. questa,cara mia,te la copio perche'ne vado matta!!!

    RispondiElimina
  9. Bello il piatto, belle le foto, bellissimo il micio furbetto :-)
    Mi accomodo alla tavola virtuale ... slurp!

    RispondiElimina
  10. sei sempre fantastica e creativa...sempre nuova...un bacino a te e uno al gattino!

    RispondiElimina
  11. ma che bel musettino!!
    ;-)))
    Furfantello e goloso, mi pare.
    Buono il tuo pollo, cara Carla!
    Ci siamo riuscite a farti partecipare, neè??
    grazie ancora per la tua ricetta e in bocca al lupetto

    RispondiElimina
  12. La tua creatività non conosce limiti, hai tirato fuori dalla manica un piatto regale, meraviglioso, intrigante e volitivo, con quella nota di tè, ma di carattere, saporito! Complimenti di cuore, li meriti davvero!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. ma è buonissimo! come sempre complimenti!!

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutti per i complimenti...speriamo che anche i giudici la pensano così...

    *romy: vado a leggere nel tuo blog! Grassiieee mille :)

    *sandra: ehhh sii :))) grazie a te della deliziosa raccolta e alla casa editrice Tommasi che ha messo in palio dei libri golosoni :)))
    Crepi il lupetto

    RispondiElimina
  15. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Template by pipdig