martedì 9 giugno 2009

Le melanzane ripiene alla pugliese!


Avete presente i contadini che si trovano lungo i bordi delle strade, con il loro bancone pieno di cassette della frutta e verdura e un ombrellone per ripararsi dal sole? Ecco si proprio loro e dalle mie parti per fortuna ancora esistono perché il giorno che non ci saranno più non saprei dove acquistare della buona frutta e verdura di stagione. Ma buona veramente, che sa dei sapori di una volta. Ieri ho preso da uno di questi buon uomi, delle melanzane viola, oltre a pesche e albicocche e altro...e ho fatto delle melanzane ripiene al forno. Una ricetta della cucina tradizionale pugliese che mia mamma mangiava spesso da giovane nel suo paese natio, in quel di S. Severo (FG) ed essendo un piatto gustoso e pieno di sostanza si mangiava questo e basta. Un secondo piatto che può diventare un piatto unico, facile da preparare e con ingredienti tutti da crudo! Niente fritture!

Per la preparazione delle melanzane ripiene:
Io ho preso tre melanzane viola, due mozzarelle piccole di circa un etto l’una, due o tre pomodori rossi, del pane raffermo, del parmigiano, del prezzemolo, un uovo, foglie di maggiorana fresca, dei capperi e sale e pepe quanto basta.

Ho lavato le melanzane, tagliate a metà nel senso della lunghezza e levato la polpa con un coltello e poi tagliata a dadini. L’ho messa poi a bagno in una bacinella contenente dell’acqua. In una ciotola ho messo del pane raffermo (fatto bagnare precedentemente sempre nell’acqua) sbriciolato con le dita, il parmigiano, l’uovo, i pomodorini tagliati a pezzetti, i capperi, la polpa della melanzane strizzate bene, l’uovo, della maggiorana, sale e pepe quanto basta. Ho amalgamato con le mani e sistemato il composto ottenuto nelle melanzane in modo da riempirle bene. Ho preso una pirofila, aggiunto dell’olio evo e irrorata con dell’olio, dove ho poi trasferito le melanzane ripiene con delle patate tagliate a pezzetti. Ho aggiunto dell’altro olio evo e del parmigiano sopra le melanzane in modo da rosolarle a puntino. Infornato a 180° per circa una mezz’ora.
E dato che mi sono avanzate delle fettine di melanzane le ho grigliate su una piastra ben calda, senza olio e senza sale perché erano tenerissime e freschissime. Una volta cotte su entrambi i lati ho aggiunto dell’olio evo, sale, prezzemolo e dell’aglio tagliato a pezzetti. Un contorno stuzzicante e colorato di viola!
Share:

17 commenti

  1. Mmmm...che voglia chemi hai fatto venire! Adoro le melanzane , in tutte le loro preparazioni!
    Complimenti!
    Barbara

    RispondiElimina
  2. Niente fritto? Mi piace l'idea! E poi le melanzane sono così buone, e danno il meglio di sè proprio nelle preparazioni come queste....hanno il sole dentro! Un abbraccio forte....è una bellissima ricetta! :-D

    RispondiElimina
  3. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  4. Buoneeeee mi sa che le proveròòòòò

    RispondiElimina
  5. Che meravigliaaaa...e che delizia! Carla le tue foto parlano da sole...
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  6. Ciao! ehi..ma ci vuoi fare invidia..posti così devono essere proprio da vedere!
    buonissime le tue melanzane ripiene! noi poi le adoriamo in tutti i modi! e simpatico anche lo spiedino!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. che ricordo lontano quello di questi banchetti che hai descritto...che sa di grilli che cantano e sole fortissimo....e che buone le melanzane ripiene io ne sono golosissima un bacione grande

    RispondiElimina
  8. Ma dai, le melanzane si possono mettere in forno così, senza precottura? Fantastico, proprio un'idea praticissima per chi, come me, odia friggere! Inoltre il tuo ripieno fa venire l'acquolina in bocca!!!

    RispondiElimina
  9. queste melanzane alla pugliose sono da sballo!!complimenti per tutte le ricette del blog,baci imma

    RispondiElimina
  10. *barbara: benvenuta! si le melanzane sono buonissime e se fresche pure meglio :)

    *sara:ben arrivata anche a te sara! sono gustosissime fatte così, prova e poi mi dirai :-)

    *simo: grazie simo!

    RispondiElimina
  11. *romy: si si propriosenza friggere...se le fai vedrai che delizia ;)

    *manu e silvia: la prossima volta fotografo il contadino :)))

    *Lo: eh si cara Lo...ricordi che spero rimangano ancora nel tempo...pensa che quando ero piccola mia madre mi portava spesso dal contadino a prendere la verdura e la frutta, e ancora ricordo il sapore dei pomodori e dei piselli che raccoglievo direttamente dalle piante mangiandomeli al momento non so quanti! Che sapori!
    BAci anche a te

    *onde99: si onde direttamente in forno! Prova! Anche mio figlio le ha apprezzate :)

    RispondiElimina
  12. *dolci a ...gogo!!! ben approdata al mio blog e grazie per i complimenti :-)

    RispondiElimina
  13. ciao!!sono Elisabetta,complimenti per il tuo blog..ti ho letta da Fiammetta...io sono Tarantina e le melanzane ripiene, da noi, si friggono prima...tassativamente,pero' per me che non amo le fritture, la tua ricetta,è un toccasana!!!le melanzane viola,sono una delizia!hai mai assaggiato quelle bianche,tipiche delle nostre parti?se le trovassi..provale!!felice giornata^;^

    RispondiElimina
  14. brava, cercavo melanzane light e gustose...pare che qui ci siano ;-))

    RispondiElimina
  15. *elisabetta: buongiorno e ben arrivata da me! No, quelle bianche mai assaggiate, ora proverò a cercarle o altrimenti me le faccio spedire dai mie parenti pugliesi, ma chissà se dalle loro parti esiste? Buona giornata anche a te :)

    *astrofiammante: astro ciao! si, si sono delicate e si digeriscono bene ;-)

    RispondiElimina
  16. una variante alle melanzane ripiene delle mie parti davvero saporitissima!

    RispondiElimina
  17. ottime Carla!! anche quà per fortuna esistono ancora gli omini col carrettino, come farei senza di loro??? le melanzane le adoro a prescindere, cucinate in tutti i modi e in tutte le salse, quelle ripiene che hai scritto tu, devono essero molto saporite e buone, da provare!!

    RispondiElimina

Template by pipdig