mercoledì 31 marzo 2010

Il Mercatino Provenzale

Mercatino Provenzale
A volte capita che, che si viene a conoscienza di un Mercatino Regionale Provenzale, un mercatino Provenzale??? no non ci credo, suvvia e per di più a Falconara Marittima!? un mercatino Provenzale a Falconara Marittima?! e cosa è successo mai? rispondo io! Titubante e un po' scettica ma nello stesso tempo curiosa vado lo stesso con delle mie amiche. E quando arrivo in Piazza Mazzini, mi trovo davanti una piccola cornice che rappresenta la Provenza in tutti i suoi colori e sapori!

Spezie
Faccio un primo giro tra le bancarelle per scrutare cosa hanno di bello e non credendo ai miei occhi, vedo che ci sono tutte le spezie che cercavo da molto tempo: dal pepe lungo a quello di Sichuan, dal mixer delle cinque spezie al Macis! vado ancora avanti e mi si apre una vista su una bancarella di formaggi della Normandia! non vi dico che golosità che c'erano, dei caprini tenerissimi fatti con la cenere, del formaggio di mucca stagionato arancione perchè fatto con le carote, e tanti altri di cui non ricordo il nome.

Spezie
Ero carica di adrenalina, perchè per me trovare tutto ciò a due passi da casa è come trovare un tesoro in riva al mare! Preferisco di gran lunga andare per questi mercati che a qualsiasi altra fiera!

Zafferano Giallo
Ma avete visto che colori intensi e brillanti? e non vi parlo degli odori e profumi che venivano mentre mi avvicinavo con il naso, profumi speziati che si intrecciavano con quelli agrumosi dei tè, degli infusi, colori che confondono la vista, essenze che colpiscono i sensi.
Curry Indiano

...saponette di tutti colori e profumi: allo zenzero e pepe verde menta, al Patchouli, al mughetto, al pastis, alla castagna, all'oliva, alla lavanda, al limone verde, al miele, al caffè, alla pesca, alla fragola, all'olio di palma, alla citronelle e persino al THé!

Mercatino Provenzale


...prodotti enogastronomici: marmellate al rabarbaro, ai petali di violette e di rosa, ai fiori di lavanda, al pomodoro verde, al mandarino e papavero, foie gras, Calvados, sidro della Normandia... 

Mercatino Provenzale

...biscotti allo zenzero, al cocco, gallette di cuore con burro e arancia, madeleines al cioccolato e biscotti ripieni di fichi, torte tipiche dell Bretagna, pain brioche, pane al mais, alle olive verdi e nere, alla forma di una margherita con i semi di papavero, baguettes semplici o con i semini di pavavero...

....e prodotti artigianali come stoffe, tovaglie, borse e cappelli della Provenza...

Un evento molto entusiasmante e ghiottone! Tanta gente in fila per comprare queste delizie francesi e una bella giornata di sole. Abbiamo comprato moltissime cosucce, cioè io ho comprato di tutto! compreso due baguettes calde calde da mangiare a pranzo...

...e così me ne sono tornata a casa carica di buste piene di cose preziose per mangiare e per cucinare e con la gioia di aver trovato tutto ciò che volevo!

Ora la mia dispensa è molto più ricca :-)
Share:

24 commenti

  1. Ciao Carla,
    be' sono felice che il mercatino ti sia piaciuto. In effetti l'avevo visto a Rozzano l'anno scorso e mi aveva entusiasmato e quando ho scoperto che è itinerante ho dato il tormento all'assessore alla cultura e turismo del Comune (la bravissima Stefania Signorini) perché li invitasse qua. Non erano mai scesi sotto Forlì e quindi il passaggio falconarese è stato un evento più unico che raro. Nella nostra città le difficoltà sono molte, ma basta darsi una mano l'un con l'altro per fare qualcosa. Io ci ho messo una segnalazione, l'assessore ha fatto il resto. Le farò leggere il tuo post, sarà felice!

    RispondiElimina
  2. *Marina: Ciao e benvenuta nel mio blog! Si mi è piaciuto molto il mercatino provenzale e sentendo le voci della gente passarmi vicino, devo dirti che erano tutte entusiaste e contente di questo evento!

    Finalmente a Falconara Marittima si è visto qualcosa di nuovo ed interessante e questo grazie anche a te allora :-)

    Ringrazio comunque anche l'assessore alla cultura e turismo del Comune di Falconara M. per averti ascoltato :-)

    ...spero che in futuro si facciano altri eventi così carini, nè abbiamo bisogno...

    RispondiElimina
  3. Che belle foto, mi sembra di sentire il profumo delle spezie. Io sono più fortunata perchè abito a mezz'ora dal confine francese ed il sabato sia a Mentone che a Nizza ci sono le bancarelle, ed ogni tanto una gita fuori porta ce la concediamo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. ma dai.... sembrano le bancarelle del marchè du fleur di nizza!
    che invidia..... e che nostalgia per la provenza!
    mannaggia carla, adesso come faccio???
    un sorriso per te!
    :-)

    RispondiElimina
  5. *Federica: non me lo dire, non me lo dire che sto rosicando :)))

    Beata te! e benvenenuta da me! :-)

    *Babs: hai visto babs che tripudio di colori? un bacio :-)

    RispondiElimina
  6. Questo post mi fa realmente sognare, mi hai riportato d'incanto alla mia Provenza, ai suoi profumi e colori e mi hai letteralmente investito di emozioni che credevo sopite: grazie!

    RispondiElimina
  7. *onde: in effetti quando giravo per le bancarelle e sentivo parlare francese, con tutte quelle bellezze culinarie mi è sembrato di essere sul litorale della Costa Azzurra e retroterra :)))
    Un piccolo spiraglio di luce!

    RispondiElimina
  8. Carla, ma questo era il tuo paradiso profumato in terra!
    un bacio cara pieno di sole

    RispondiElimina
  9. *Francesca: SiisiiSiii!!! un variopinto e aromatizzato paradiso :)))

    Contraccambio il bacio solare con un abbraccio morbidoso al profumo di lavanda!

    RispondiElimina
  10. che bei colori...mi lasci la curiosità di sapere dei tè...

    RispondiElimina
  11. Per Francesca (una tazza tutta per il tè): di saponette al tè nè ho prese due...e sono profumatissime...proprio con delle note di tè verde :)))

    per rimanere sempre in tema...
    ad un'altra mostra "Giardini D'autore" svoltasi a Riccione, non essendoci andata personalmente, ho fatto prendere ai miei amici la pianta Rosa Thé! :-)

    RispondiElimina
  12. ma che bellezza...ma che stupenda sorpresa che hai trovato!!!
    da perdersi per quel banco di spezie colorate e profumate!!! che pacchia!
    bellissime foto!;)

    RispondiElimina
  13. da perderci la testa!
    esserci stata una bella soddisfazione, per te intendo! per me solo immaginazione!

    RispondiElimina
  14. posso provare un pò di invidia? :)

    RispondiElimina
  15. ooooooooohhhhh gran giorno immenso gaudio... come ti invidioooooooo che meraviglia di colori e di profumi!!!!

    RispondiElimina
  16. E' tempo di mercati e mercatini, io mi ci perdo. Ho appena visitato quello della Boqueria a Barcellona, bellissimo, ed ecco il tuo mercatino provenzale,profumi e colori...Bellissime foto! ciao

    RispondiElimina
  17. spettacolare...un piacere non solo per il palato ma anche per la vista! complimenti per le foto

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia, che bonaria invidia... Avrei comprato di tutto, come hai fatto tu, avrei trascorso una giornata da sogno, come la tua... Grazie per la condivisione dei colori e dei profumi di questo spettacolare mercatino provenzale! Aspetto le ricette che seguiranno! Buona Pasqua. Un salutone. Deborah

    RispondiElimina
  19. *terry: si una sorpresa emozionante...per fortuna che ci sono andata! Maiperdere le speranze :-)

    *papavero: una giornata particolare che mi ha fatto venire la voglia di partire e andare in Provenza :)))

    Francesca Yesssssss :))))))))

    RispondiElimina
  20. Ely: un grande giorno :)

    *giardinofiorito: la Boqueria a Barcellona???!!! Immagino già che delizie avrai visto :))) vengo a vedere ciao!

    *L'orto di Michelle: grazie! si guarda non solo l'olfattto ha avuto il piacere di sentire questi intensi profumi speziati ma anche gli occhi si sono riempiti di brillanti colori :)

    RispondiElimina
  21. Il sapore del verde: ciao Deborah!

    Sto pensando a tantissime ricette che non riesco a cominciare a farne una, pensa te come sono messa! :)))

    Buona Pasqua anche a te!

    RispondiElimina
  22. una meraviglia di mercatino, immagino non ti sarai fatta scappare l'occasione per infilare un bel paniere al braccio, un bel panierino in cui riporre gli acquisti... baguette comprese!

    carle', dimmi che avevi il paniere! non riesco ad immaginarti senza.
    ;DD

    RispondiElimina
  23. ma che bellezza di mercato!
    buona pasqua

    RispondiElimina
  24. Jocaba Europe09 aprile, 2010

    Grazie Carla per il bellissimo "reportage" e le colratissime foto. Noi il mercatino l'abbiamo creato per portare il meglio della Francia in Italia. Falcorana ci ha invitato e la popolazione ci ha riservato una delle accoglienze piu' vere e chaleureuses d'Italie. Merci beaucoup et au revoir!!
    Sinceri ringraziamenti a tutti da parte degli organizzatori del mercatino regionale francese. Ci vediamo l'anno prossimo?

    RispondiElimina

Template by pipdig