sabato 3 aprile 2010

Buona Pasqua con le uova al Tè


Uova al TèFinito il lungo inverno che è stato decisamente freddo e piovoso, la Pasqua segna il risveglio della natura, l'aria tiepida ti invoglia a uscire, i colori e i profumi delle nuove fioriture fanno capolino tra le ultime gelate e gli aromi dell'orto cominciano a farsi sentire. E' il periodo delle più belle fioriture a partire dai peschi e dai ciliegi, dalle viole del pensiero e dalle magnolie, dai narcisi e dai tulipani. Pasqua è anche l'occasione ideale per una breve gita in campagna o al mare portandosi dietro un rifornito pic-nic o facendo un bel pranzo al ristorante. Io starò con la mia famiglia ma a Pasquetta me ne andrò nella Valdaso (AP)  a casa di amici facendo un bel barbecue! Sulle tavole arrivano le tradizioni culinarie: uova, agnello, verdure fresche, pasta fatta in casa, pizze di formaggio pasquali ecc. Per un giorno l'uovo cessa di essere un comune alimento e diventa il protagonista assoluto di questa festa. Uova da regalare, da decorare e  da appendere, da usare come centro tavola o come segnaposto. Uova bianche e gialle, uova di quaglia e di tacchino, di oca e di anitra e uova da mangiare alla coque, in camicia, all'occhio di bue e sode. Uova marmorizzate al tè nero come queste che ho fatto! Per cambiare un po' e per divertirmi anche! Sembrava molto più semplice del previsto la sua preparazione invece non è stato così! La difficoltà come dice Al (ex) sta proprio nel riuscire a fare delle crepe uniformi perchè altrimenti i gusci si spezzano durante la cottura e le uova si colorano di marrone.

Uova al Tè
Quindi avete capito che la ricetta l'ho presa da Lei quando era dell'altro mondo :-). Ecco le sue testuali parole:

Ingredienti:

*4 uova
*3 cucchiai di tè nero
*1 stecca di cannella
*2 bacche intere di anice stellato
*1/2 cucchiaino di sale grosso
*4 cucchiai di salsa di soia
*gomasio o polvere cinese alle 5 spezie per condire

Mettere le uova in un pentolino con dell'acqua fredda, portare ad ebollizione e cuocere 5 minuti. Togliere dal fuoco e immergerle nell'acqua fredda. Far rotolare le uova con cautela sul piano di lavoro dando, se necessario, dei piccoli colpettini, fino ad ottenere delle crepe sull'intera superficie delle uova. Portare a bollore 500 ml di acqua con il tè, la cannella, l'anice stellato, il sale e la salsa di soia. Immergervi le uova e far cuocere a fuoco basso e con il coperchio per circa 30 minuti finchè i gusci delle uova non saranno colorati di marrone. Sbucciare le uova e servire con gomasio o polvere alle 5 spezie.

Spezie che ho trovato al Mercatino Provenzale e che comprende:
pepe, cannella, zenzero, anice e  coriandolo.

Ho provato a farle anche con il Tè Matcha facendo bollire l'acqua per circa 30 minuti nel tè Matcha, ma non mi sono venute bene, cioè non si sono colorate di verde ma di un lieve colore nocciola. Riproverò a farle ma se qualcuno ha la ricetta, protebbe darmela? Grazie!

Auguro a tutti voi di passare una serena Pasqua in armonia
e in compagnia dei vostri cari o dei vostri amici!
 
Ci rivediamo martedì per il volo delle colombe!
 
Buona Pasqua!
Share:

7 commenti

  1. Mamma mia come sono sciccose....
    Auguroni anche a te, di vero cuore!

    RispondiElimina
  2. ciao carla!
    sai che ieri sera la mia buona amica viz mi ha giusto mandato il link a questa ricetta? visto che ho optato per una pasqua "cinese" le uova al tè non possono certo mancare!
    tanti auguri!!

    RispondiElimina
  3. Con queste uova al tè mi inviti a nozze! Buona pasqua

    RispondiElimina
  4. Auguri pasqualini Carla! lo vedi il sole che brilla qui oggi? :)
    un bacio, da vicino
    nina

    RispondiElimina
  5. cari auguri di buoni giorni a te a ai tuoi cari!

    RispondiElimina
  6. Son troppo belle...ogni volta che le vedo mi affascinano!:)
    bravissima!!!
    Auguri anche se ritardatari!:)

    RispondiElimina

Template by pipdig