lunedì 25 ottobre 2010

Ortoantico inside Valcucine Eco Bookshop

Weekend Design Milano
Siamo rientrati (io e il gruppo di Orto antico) l’altra domenica sera con una pioggia battente che non ci ha lasciato mai per tutto il ritorno a casa e con una certa malinconia nell'animo, beh dopo un weekend trascorso a Milano presso lo Spazio Valcucine nell’esclusiva area milanese di Brera il pensiero nostalgico si è fatto sentire. In occasione della quattro giorni dedicata allo shopping di prodotti di arredamento, percorsi di design, arte e architettura il cui tema era L’arte di vivere, una nuova intimità”, Valcucine ha interpretato questo evento e festeggiato i suoi 30 anni di attività con il concept “Valcucine, una foresta di idee sostenibili”. Un  bosco di alberi fatto con sagome di legno erano posizionati davanti le vetrine di ingresso, ai loro piedi tante piantine di peperoncini rossi allineate l’una dopo l’altra a mo di raggiera, e altre piantine di salvia e rosmarino contornavano l’opera. Ogni albero rappresentava un’innovazione che l’azienda ha portato avanti negli anni e descritta con dei messaggi e disegni messi su delle tavole appoggiate a dei piedistalli che si trovavano nei grandi vasi che li circondavano. E la pioggia faceva sentire maggiormente il profumo di tutte quelle piantine donando all’aria autunnale un tocco magico. La libreria Eco BookShop curata dalla bravissima Erika Sartori, era piena di libri di architettura, design, gardens, ecologia ambientale, saggi e narrativa e poi c'erano moltissimi libri per bambini dell’artista/designer Bruno Munari. Libri sparsi su di un lungo tavolo dedicato alla lettura o appoggiati sulla meravigliosa libreria verticale che faceva da divisore tra uno spazio e l’altro. Aperta nel giugno scorso questa è la prima libreria a Milano specializzata in bioarchitettura e proprio qui domenica 17 ottobre scorso si è svolto l’incontro con Orto antico e la giornalista/eco attivista, project manager di Lunedi Sostenibili” Emina Cevro Vukovic per un incontro sul tema della biodiversità in agricoltura. Hanno partecipato anche “Ortiinconca” e “Il Giardino degli Aromi”, si è parlato dei rischi che stanno correndo i nostri terreni e le nostre colture, su come difendere e promuovere un’agricoltura più sostenibile e su come è possibile cambiare le nostre abitudini.

Weekend Design Milano
Weekend Design Milano
La zona living è stata animata dai nostri ortaggi colorati e dalla cucina creativa dello chef Renato Matteo.  Zucche serpente, a trombetta e dalle più svariate forme e dimensioni, dai colori arancio, giallo e verde, peperoncini rotondi, lunghi, piccoli, rossi, gialli e arancioni, patate blu, pomodori e kiwani gialli hanno allestito infatti le vetrine e le cucine super moderne ed evolute di questa azienda friuliana rispettosa dell’ambiente! Insomma alla fermata della metropolitana Moscova (Largo La Foppa) C.so Garibaldi è arrivato il colore e il sapore dell’orto! J
Weekend Design Milano
Weekend Design Milano
I piatti creativi preparati dallo chef Renato Matteo hanno incuriosito il pubblico presente mentre i nostri ortaggi sono stati oggetto di grande stupore e meraviglia! La nostra passione di recuperare le varie specie in via d’estinzione ha scaturito tra i presenti sorrisi e complimenti!
Weekend Design Milano
Aperitivo
Bicchiere di Yogurt, cetriolo e cavolo rosso
Tartare di rapa rossa e salsa d'eucalipto
Antipasto
Purea di ceci fritti con salsa di peperone piccante
Primo
Gnocchi di patata Blu e pomodoro di Monte San Vito
Nido di passatelli con uova di quaglia plongée su letto di crema di zucca

Weekend Design Milano
Secondo

Sformatino indivia belga gratinata con patata Blu e salsa di panna, finocchio selvatico, cardamomo tostato e timo
Dolce
Fondente al cioccolato con mela caramellata e salsa di geranio-mela verde
Digestivo
Caffè d'orzo, fieno greco e aloe
Weekend Design Milano
Weekend Design Milano
Weekend Design Milano
Un Week End passato in piacevole compagnia, con persone competenti, simpatiche e disponibili, dove è stato utile ed interessante conoscere altre associazioni e progetti sociali scambiandosi consigli e pareri sulla biodiversità.

Un grazie di cuore
va da parte mia e da parte di tutto il gruppo di Ortoantico a:

Emina Cevro Vukovic
Erika Sartori Project Manager
 Daniele Director Marketing
Marco, Andrea, Dennis e Paolo dello Staff Valcucine

Share:

6 commenti

  1. ma che bello!
    Mi è venuto un certo appetito...

    RispondiElimina
  2. che meraviglia....tutto....ma i vostri ortaggi sono davvero preziosi, sono cultura e colore....un abbinamento di saggezza e di gioia...mi piace sempre quello che fate! un bacione

    RispondiElimina
  3. Anche noi siamo stati molto bene! mille grazie ancora e anche per questo bel post

    RispondiElimina
  4. ops! sono erika. a prestissimo

    RispondiElimina
  5. Un'evento variopinto per colori e argomenti :-)

    Baci

    RispondiElimina
  6. Passo velocemente come è di mia abitudine ultimamente :( ma...

    ...ma ringrazio tutti per i commenti :)...

    A presto e speriamo con più calma!

    RispondiElimina

Template by pipdig