domenica 21 novembre 2010

Zucca alla griglia!

Zucca grigliata
E come vi avevo promesso nell’ultimo post eccovi un’altra ricettina con la zucca. Dopo la versione agrodolce e dolce, vi presento ora la versione salata. Nel senso di zucca grigliata abbinata con degli ingredienti croccantosi per darle quel giusto tocco di amabilità. Avevo pensato all’inizio ad una pasticciata di zucca con delle patate blu al forno, guarnita con del provola affumicato, un po’ di prezzemolo e dell’aglio, del buon olio evo e via dritta dritta nel forno. Ma a cottura ultimata la cosa non è stata un granchè di buono, cioè era mangiabile ma niente di speciale e allora ho pensato di farla alla griglia con l’accostamento di ingredienti appettibili. In effetti si grigliano un po’ tutte le verdure perché non provare con la zucca? E così ho fatto! Una ricetta questa che a ben vedere non è proprio una ricetta in quanto è facilissima da fare e super veloce. Ma il risultato? Sorprendente!

Zucca grigliata
Quindi ecco a voi gli ingredienti:
200 gr di zucca gialla, una fettina di pancetta tagliata spessa, 30 gr di pistacchi, un po’ di rametti di timo e uno di rosmarino, un filo di olio e.v.o., sale e pepe a vostro piacimento e se volete, credo che ci stia bene anche un po’ di aceto balsamico.
Pulire la zucca sempre privandola della scorza, dei semi e dei filamenti. Tagliare la polpa a fettine sottili e metterle su una piastra di ghisa ben calda. Cuocere per un po’ di minuti da entrambi i lati. Nel frattempo prendere la fetta di pancetta e tagliarla a cubetti piccoli. Fateli rosolare in una padella antiaderente con un rametto di rosmarino a fiamma vivace in modo da renderla croccante. Vedrete che il rosmarino le darà quel giusto profumo per renderla adorabile. Tritare i pistacchi e tenerli da parte. Una volta grigliate tutte le fettine di zucca, disponetele in un piatto e versare sopra la pancetta croccante, la granella di pistacchi, un filo di olio e.v.o., diversi rametti di timo, sale e pepe. Voilà! Il piatto è pronto per essere mangiato!

P.S.: da fare nei momenti in cui non avete molto tempo a disposizione da dedicare alla cucina e per offrire qualcosa di meno usuale :-)

BUONA DOMENICA!
Share:

8 commenti

  1. Che buona la zucca...fra poco inizierò ad esserne sommersa, quando mia zia me le porterà da Mantova...mi salvo la ricettuzza!
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. è un piatto decisamente niente male mi piace l'abbinamento con i pistacchi

    RispondiElimina
  3. alla griglia non avevo ancora pensato: idea brillante che farò mia, GRAZIE!

    RispondiElimina
  4. wow...alla griglia...davvero mi colpisce..semplice ma diversissima dal solito un bacione

    RispondiElimina
  5. *simo: quelle mantovane sono di un buono?! Se poi la fai fammi sapere se ti è piaciuta :-) baci

    *Gunther: ciao! come stai? spero bene! i pistacchi ci stanno benissimo :)

    *dede: ma di niente! E'un piacere :)))

    *Lo: si una ricetta veloce e facile da fare, in più appettitosa e buona :)))

    Bacisss

    RispondiElimina
  6. ciao carla!!!
    ma mi accorgo ora di essermi persa tutti questi meravigliosi articoli sulla zucca! ma com'è possibile???? ero troppo resa dalla mia gamba invalidata... mannaggia!
    ora però me li leggo tutti insieme!
    un abbraccio carissima carla!
    ciao e... grazie!
    b

    RispondiElimina
  7. Questo tipo di cottura mi manca per la zucca, ottima idea.
    Buona domenica

    RispondiElimina
  8. *Babs: spero niente di grave! un abbraccio anche a te! :-)

    *Alex: infatti a volte si dimentica di cucinare delle cosucce in maniera molto semplice e veloce che quando poi ti vengono in mente ti dici: ma come ho fatto a non pensarci prima? :) bacioni!

    RispondiElimina

Template by pipdig