giovedì 25 ottobre 2012

ancora zucca!

eh siiii!!! ancora zucca! day by day questo ortaggio sta invadendo la mia cucina ma in maniera piacevole e avvolgente. anche perchè si presta a molte varianti. ci si può riempire un intero menù :-) colori e sapori autunnali offrono alla tavola delle calde ricette. l’autunno è spettacolare con queste tonalità e gli ortaggi che popolano la terra sono pittoreschi. questa volta però è cotta al forno, arricchita con del formaggio greco e aromi. un bel contrasto tra dolce e salato.
 
Zucca al forno
 
gr 600 di zucca
60 gr di feta
una cipolla rossa
un rametto di rosmarino
due/tre foglie di salvia
sale e pepe q.b.
olio e.v.o.
prendere una teglia e distribuire la zucca tagliata a spicchi dello spessore di mezzo centimetro, il formaggio (la feta) e una cipolla tagliati a pezzi grandi. salare e pepare q.b., irrorare olio e.v.o. generosamente e cospargere il rametto di rosmarino e le foglie di salvia. Infornare a 180° per circa 40 minuti o fino a che la zucca sia cotta.
 
nell’orto però ci sono anche i peperoncini jamaica (color giallo) e berretto scozzese (color rosso) che la fanno da padrona come pure i topinambur e i cardi o "gobbi". le piantine dei cavoli e dell’insalata stanno crescendo per la raccolta invernale. tutto procede secondo i ritmi naturali anche se ancora non cadono le foglie! beh arrivverà anche questo prima o poi!
questi peperoncini sono piccantissimi ma se si tolgono i semi e si scottano nell’aceto con del vino e dell’acqua e si farciscono con del tonno e dei capperi diventano un antipasto o contorno appetitoso :-)
sono carini vero?
a presto Carla :-)
Share:

3 commenti

  1. Tu continua con le ricette con la zucca che io mi aggiungo tra i tuoi lettori per non perdermele!!! adoro la zucca!!! buona notte!!!

    RispondiElimina
  2. ma grazie Lalu!

    quanto sei carinissima :)

    un saluto!

    RispondiElimina
  3. ciao, ma che bontà! mi sono unita ai tuoi lettori...passa trovarmi se vuoi e se hai piacere, partecipa al mio contest: www.dolcementeinventando.com

    RispondiElimina

Template by pipdig