sabato 29 dicembre 2012

chips di pere al cioccolato e zenzero, aspettando il nuovo anno !!

 
e dopo la previsione sbagliata dei Maya (quanto vociferare), dopo la cena della vigilia di Natale, il pranzo di Natale e quello di S. Stefano, dopo le grandi abbuffate e anche dopo le tante tisane e camomille all'ora di cena, aspettiamo che arrivi il nuovo anno buttandoci alle spalle tutto ciò che di vecchio, brutto e triste ha portato! rimbochiamoci le maniche e andiamo avanti, aspettanto che l'Epifania tutte le feste e la crisi se le porti via. che sia poi un veglione fatto tra amici o parenti, che sia al ristorante o in un casolare, in discoteca o lungo le vie di una capitale europea, il cenone di mezzanotte deve essere un punto di inizio per ricostruire e per dire basta! si devono trovare alternative lavorative che possano ridare dignità e speranza ai giovani e non giovani. non dobbiamo essere passivi a tutto ciò. anzi bisogna essere audaci e tenaci! bisogna ritrovare il coraggio per potere parlare di progresso. non demordere mai. sono una persona che ha un carattere ottimista e spero che ci sia una svolta per tutti. che si possa avere un diverso stato d'animo pensando al nostro Bel Paese. che si  possa credere in un futuro più luminoso e più accogliente senza andare lontano.
e aspettando l'ultima cena nel senso "dell'ultima" per quanto riguarda questo anno, gustiamoci la polpa della pera immersa nel cioccolato donandoci una piacevole sensazione di benessere. una coppia ben assortita e che sta benissimo insieme da molti secoli.
*fu il grande chef francese Georges Auguste Escoffier, percursore della cucina moderna che nel 1870 montò una salsa al cioccolato sulle pere e chiamò il dessert "Belel Elene" in onore di Elena di Troia, protagonisata dell'opera di Offenbach. da allora i due ingredienti non hanno più smesso di stringere alleanze.
 
Chips di pere con cioccolato e zenzero candito
 
2 pere bosc biologiche (io ho usato le Williams biologiche)
mezzo litro di acqua
un cucchiaio di succo di limone
150 gr di cioccolato fondente
40 gr di zenzero candito
 
lavare bene le pere e tagliarle a metà, eliminando il torsolo ma non la buccia. asciugarle bene e con un coltello molto affilato tagliare delle fettine sottili, circa dello spessore di 3/5 mm. tuffatele nell'acqua dove avrete aggiunto del succo di limone per non annerirle. asciugatele bene con un canovaccio e disporle su una teglia da forno dove avrete messo un foglio da carta da forno. mettere poi in forno ad una temperatura di 50° e lasciare lo sportello un po' aperto in modo da consentire la circolazione dell'aria. controllare ogni ora come procede la disidratazione. una volta essicate prendere il cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria. immergere le chips di pere una alla volta e disporle sulla teglia per farle asciugare. una volta asciutte trasferitele in un vasetto ermetico con dello zenzero candito e aspettate un'occasione come questa per poterle assaporare.
 
*testo in corsivo e ricetta tratta da marie claire maison di dicembre
 
Buon Anno e che inizi un nuovo mondo !!
 
Baci Carla :-)
 
Share:

12 commenti

  1. giardinofiorito01 gennaio, 2013

    Ciao Carla, cara amica di blog non ti ho dimenticata!
    E' che si sta prolungando il mio periodo di pausa...
    Ti auguro un buon 2013 che sia davvero un anno buono e generoso!
    Un abbraccio
    Guglielmina


    RispondiElimina
  2. Ciao Guglielmina :)

    che piacere risentirti!

    grazie mille per gli auguri e ti mando un grande abbracio :)

    baci

    RispondiElimina
  3. Che bella ricetta! Buon Anno Nuovo!

    RispondiElimina
  4. che auguri bellissimi!!!
    Carla, buon anno e buon che inizi un nuovo mondo!
    baci

    RispondiElimina
  5. che bel post Carla...dolcissimo come te e come i tuoi auguri, che ricambio di cuore!

    RispondiElimina
  6. che idea meravigliosa queste chips...io ho l'essicatore...ci devo provare :)

    RispondiElimina
  7. Lo hai l'essicatore?

    allora vaiiii :)))

    auguri anche chiara! che inizi una nuova vita!

    benvenuta allapiùbelladitutte! ;)

    ben arrivata :)))

    RispondiElimina
  8. Carla è sempre bello passare qua da te e l'augurio per il 2013 è proprio quello che ci vuole!!!
    un abbraccio
    simonetta
    adoro pere e cioccolato ... per non parlare dello zenzero candito ma prima o poi mi devo mettere a dieta...poi...

    RispondiElimina
  9. Ma grazie Simonetta! Anche passare nel tuo blog è un grande piacere :))) con tutted tue info sul giardinaggio !
    Non parliamo di diete che qui sotto le feste ho esagerato con il cioccolato e varie :))) un bacione a te carissima ;)

    RispondiElimina
  10. Ciao Carla, molti complimenti per il bellissimo blog!Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line. Viaggia fra le più belle immagini food italiane, in un portale da mangiare con gli occhi...

    Abbiamo centinaia di foodbloggers fra i nostri utenti, il tuo blog è molto bello e potrebbe far parte del nostro socialfood!

    Visita adesso http://www.foodlookers.it

    Lo staff Foodlookers

    RispondiElimina
  11. Ho fatto questa magnifica ricetta e ha piaciuto molto ai miei ,lo zenzero li dà un sapore molto particolare ,è la prima volat che lo mangio insieme al cioccolato.Ottima ricetta.

    RispondiElimina

Template by pipdig