martedì 14 novembre 2017

Lasagna con zucca e funghi per un menù tutto autunnale !

Autunno. FOLIAGE. colori avvolgenti. pennellate di marrone. rosso. arancione e giallo. i colori della mia terra. colori forti e tenui. tappeti di foglie che fanno bene alla vista e all'anima. ti coccolano. stanchezza. LIFE. lavoro. castagne, nocciole e funghi. il bosco nel piatto. Under My Kitchen. la mia cucina. l'ebrezza della passione. meravigliarsi. STUPORE. realtà. SOCIAL EATING. condivisione a tavola. interessi. cultura. arte. CREATIVITA'. passione per il cibo. un nuovo modo di comunicare. FRIENDS. parole e sorsi di risate. soddisfazioni. gioia e calma. pianti e delusioni. amarezza e coraggio. tenacità e intraprendenza con assaggi pieni di nuvole e malinconia. lista della spesa. determinazione. amarsi. volersi bene. finalmente pensare a se stessi. zuppe piene di trasformazioni. vite parallele che non si incontreranno mai. cambiamenti. non rimanere in trappola. nuove strade e nuove ricette. attenzione alle piccole cose. MUSICA. sound. atmosfere psichedeliche. DREAMS. A momentary lapse of reason. Zucca in testa e nella pancia.


 
Lasagna con zucca e funghi
(per un buon non compleanno)
Ingredienti

(per quattro persone)

Per la pasta
300 g di farina bianca 00
2 uova
2 tuorli
1 cucchiaino di olio evo
(oppure prendete 500 gr di pasta fresca per lasagne già pronta).

Per il condimento
1 kg di zucca
200 g di funghi
1 porro
300 ml di latte
80 g di parmigiano
4 cucchiai di olio evo
60 g di burro
Noce moscata, sale e pepe q.b.

Preparazione
Impastare la farina con le 2 uova intere, aggiungere i due tuorli e 1 cucchiaio di olio evo, lasciare riposare coperto per 20 minuti.
Decorticare la zucca e tagliarla a pezzetti. Soffriggere il porro tagliato a fettine sottili in una pentola con 2 cucchiai di olio evo. Versare la zucca, il latte e mezzo bicchiere d’acqua, salare e cuocere finché la zucca diventa morbida. Passatela con il minipimer e unire 50 g di parmigiano grattugiato, una grattata di noce moscata, sale e pepe per formare una simil besciamella.
Affettare i porcini e saltateli in padella per pochi minuti con 2 cucchiai d’olio evo e 1 spicchio d’aglio. Eliminare in seguito l’aglio.
Stendere la pasta sottile e ricavate dei fogli rettangolari. Cuoceteli in acqua bollente per circa 2/3 minuti, raffreddateli in una pentola con acqua fresca, scolateli e stendeteli sopra una tovaglia.
Prendere una pirofila e imburratela, stendere uno strato di pasta, uno di besciamella di zucca e mettere i funghi, poi un altro strato di pasta e via dicendo.
Ricoprire con un ultimo strato di pasta, aggiungere dei tocchetti di burro su tutta la pirofila e cospargere con il resto del parmigiano.
Mettere in forno ben caldo a 200° per 15 minuti. Sfornare e servire.
 


Crostini con caprino e zucca croccante
Ingredienti
(per 4 persone)
Per i crostini
½ baguette
Per la crema
150 g di caprino dolce
50 g di robiola
1 cucchiao di semi di zucca
3 fette di polpa di zucca
2 cucchiai di farina 00
Noce moscata q.b.
Olio di semi per friggere
Preparazione
Tagliare il pane a fette e tostarlo in forno ben caldo. Lavorare con i rebbi di una forchetta i formaggi fino ad ottenere una crema omogenea. Prendere i semi di zucca e tostarli in una padella antiaderente. Una volta tostati tagliarli a pezzettini ed unirli alla crema di formaggi.
Tagliare la zucca a julienne, infarinarla e friggerla con l’olio di semi. Spalmare i formaggi sui crostini di pane e servie con la zucca croccante. Spolverare con una grattata di noce moscata.  

 
 

B u o n  A p p e t t i t o !

 

Share:

Nessun commento

Posta un commento

Template by pipdig