lunedì 4 agosto 2008

Colazione al Clandestino!

Oggi vi voglio parlare di questo particolare locale "IL CLANDESTINO -SUSHI BAR" dello chef Moreno Cedroni, situatato in una incantevole LOCATION - LA BAIA DI PORTONOVO a circa 10 km da Ancona.
Vado spesso con le mie amiche a fare colazione al Clandestino, partiamo alla mattina presto e verso le 8,30 siamo già al mare, anche perché arrivare tardi significa non trovare il parcheggio! E’ preferibile andarci nei giorni feriali perché il sabato e la domenica i parcheggi sono pieni e le spiagge affollate, a meno che non vogliate prendere l’autobus e la navetta che dalla cima del Monte Conero cioè dal bivio per andare alla baia, vi porta giù senza pagare il biglietto! Cosa che a volte facciamo anche noi perché il parcheggio è abbastanza caro! E ieri insieme alle mie amiche Silvia e Antonella sono stata a far colazione al Clandestino - Sushi Bar.
Il locale è un chiosco di un azzurro intenso che spicca dalla spiaggia bianca e sassosa, vicino ad una bellissima torre e circondato dalla vegetazione mediterranea del Monte Conero. Adoro questa spiaggia situata accanto al Clandestino perchè è una delle poche spiagge rimaste libere ed è per me la più bella di Portonovo. Appena scorgi questo posto dal sentiero che vi conduce vedi degli alberi in lontananza con dietro il bianco colore della spiaggia e l’azzurro del mare e per qualche minuto ti sembra di essere su un’isola tropicale e poi quando verso le ore 16,00 cala il sole dietro al verde intenso del Monte, arriva l’ombra per rinfrescarti dalle ore calde della giornata e il mare si colora di un verde smeraldo! Portonovo è un luogo pieno di profumi, atmosfere, colori intensi e lo chef Moreno Cedroni non poteva scegliere posto migliore per creare questo Bar. Il locale apre alle ore 9,00 per la colazione e prosegue con il pranzo, l’aperitivo SUSCI e la cena fino a mezzanotte. Si SUSCI (italianizzato) come ama chiamarlo lo chef Moreno Cedroni inventore del cosiddetto sushi all’italiana. In pratica è la sua versione al sushi giapponese: il pesce crudo, marinato o appena scottato, è condito con ingredienti nostrani: olio extravergine, aceto balsamico, erbette, pomodoro, burrata; al posto della soia ha messo la sapida colatura di alici!
E’ famoso anche per il suo pesce inscatolato, si si proprio così! Conserve di pesce in scatolette tipo quelle del tonno ma di sua produzione come anche le sue confetture di marmellate con l’aggiunta di spezie e
i suoi salumi di pesce.
Un esempio di quello che si mangia? Il lime e il brodo di pesce,
la farina di ceci e le acciughe, la cipolla in agrodolce che fa da coperchio a un dadino di capasanta appena scottato in padella, la bresaola di tonno, simmenthal di pesce, spzzatino di spada in agrodolce, capesante con lime e caviale beluga, scampi con arancia e pomodoro arrosto, spigola con erba cipollina e acqua di pomodoro, tonno con olio e prima spremitura di alici, spinosini vongole, seppie e moscioli di Portonovo, tronco di baccalà salato in casa e panzanella, panino con salmone, panino con baccalà, insomma direi una vera arte culinaria!

E per finire sigari e distillati: avana e rum…vi basta? ah no ancora una cosa, alla sera si cena a lume di candela e se avete freddo vi daranno anche dei plaid…niente male eh! E se volete potete scendere in spiaggia ad ammirare le stelle, romantico vero?

Se volete sapere altre cose sul menù e varie leggete qui!



Ma ora vi parlo della colazione che ho provato diverse volte e che la trovo molto energetica ed innovativa, servita su dei piatti/vassoi rettangolari con un succo di lime e zenzero davvero eccellente, una spuma di yogurt delicata e leggera, adagiata ad una marmellata di fragole con timo al limone, o di mandarini tardivi, o di prugne e zenzero o di ananas e lime.Un vasetto di marmellata che potete scegliere a vostro piacimento nei gusti sopra descritti e delle fette di pane bianco ed integrale tostate con del burro che potete spalmare con un lungo e fine coltello, come se doveste disegnare un quadro con un lungo pennello…
Una soffice e croccante brioche e un buon cappuccino! E davanti a voi il panorama stupendo del mare che con la sua brezza marina vi accarezza dolcemente i capelli.

Siamo state lì fino a mezzogiorno senza accorgersi delle ore passate, tra risate e chiacchere, a parlare dei problemi quotidiani, di noi donne e a fare progetti di viaggi futuri e al bello di essere amiche, e poi si sa quando noi donne cominciamo a parlare non finiamo più! E abbiamo fatto una promessa:”la prossima volta, veniamo tutte e tre a degustare il pranzo o la cena!” Così assaggiamo pure questo tipo di cucina! Una delle mie amiche che ci è stata sia a pranzo che a cena, l’ha trovata molto buona, squisita e raffinata, con un’atmosfera ricercata!
P.S: se passate per le Marche non perdete assolutamente questo posto!Bye Carla
Share:

32 commenti

  1. Se dovessi mai venire da quelle parti non me lo lascerò sfuggire di certo questo posto incantevole.
    Buon inizio settimana:-)

    RispondiElimina
  2. Io adoro le colazioni salate, perciò ordinerò il sushi alle 9... ^^
    Grazie per la splendida recensione! Che voglia di mare *_*

    RispondiElimina
  3. A mè il vasetto di lime e zenzerooooooooooooo!!!!!! Bellissimo questo posto, me lo segno sulla mappa!!!

    RispondiElimina
  4. Concordo con la frase conclusiva del post: se passo per di lì sicuramente una capatina in questo locale la farò assolutamente! Grazie per avermi fatto conoscere questo incantevole posto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. ma che bello carla! e le tue foto sono fantastiche oltre il racconto! ce ne sono alcune da invidia, da giornale!

    RispondiElimina
  6. ciao Carla....come stai??? io mi sono presa un asettimana di svago perchèa vevo il galletto a casa...e sto bene!! Stavo pensando che per fare colazione con te in questo splendido posto devo partire verso le 2 del mattino ahahahh
    un bacione dolce Carla...
    p.s. posso chiederti come fai a fare dei collage così belli con le foto???

    RispondiElimina
  7. Complimenti per il bellissimo post!!!
    e per le belle immagini che hai inserito
    Baci
    Grazia

    RispondiElimina
  8. Ciao Carla, mi riaffaccio da te e trovo una bella chicca, fresca fresca :-D
    E si: le donne sanno proprio godersi la vita !! :-DDD
    E Moreno Cedroni non ha bisogni di parole... un grande !
    Sicuramente una scappatina al Conero era già in preventivo ma Cammerucci e Cedroni ti spingolo ad accelerarne la realizzazione :-)
    Allora aspetto la recensione del pranzo/cena :-D
    Jacopo

    RispondiElimina
  9. Ciao Carla, il tuo post sul Clandestino è invitante... così estivo, così fresco.
    Le Marche mi appassionano, trascorsi una settimana in un piccolo paesino vicino al Catria: Cantiano. Ne conservo un bellissimo ricordo... tartufo a volontà!
    Buona giornata.
    a.o.

    RispondiElimina
  10. CONOSCO portonovo , ma è molto che non riesco a passarci per vari motivi, ti diro' che mi hai fatto venire voglia di tornarci, magari prossima settimaana.

    RispondiElimina
  11. Che esperienza stupenda! Considero Cedroni un vero genio e la location deve essere magica. Ho passato alcune estati sulla riviera del conero e spero di tornarci presto e questa volta non mi perderò sicuramente una colazione del genere!
    Grazie per aver condiviso questa bellissima giornata
    Un abbraccio
    Fra

    RispondiElimina
  12. Carla che bel posto ! Bell'atmosfera e ottime cose da mangiare ;)

    RispondiElimina
  13. Ma quante cose buone e belle!
    Per ora mi accontento solo delle foto, ma chissà, forse un giorno passerò di li a fare una bella scorpacciata di tali leccornie.
    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
  14. Il clandestino e` uno dei posti in cui sogno di mangiare da anni, ma ancora non c'e` stata l'occasione purtroppo :(
    Bellissimo il racconto della colazione, a parte le raffinatezze di Moreno, e` bello immaginare un gruppetto di amiche che la condivide.

    Kja

    www.ilpranzodibabette.com/

    RispondiElimina
  15. tu hai deciso di farci morire di invidia ehhhh.....la fortuna di stare
    in certi posti meravigliosi.....cosa fai..... mi inviti?...no no non ti disturbare...ma se insisti.;-)))))))
    baci baci bella signora e amiche,ciao

    RispondiElimina
  16. *sweetcook: buon inizio setimana anche a te:) si si se dovessi passae da queste parti vai a farci una scappatina;)
    Ne vale la pena!

    *kazu: thank Kazu!

    *susina strega del tè: io me ne sono comprati un po' di drink energy:-D

    *camonilla: di niente camomilla;)
    questo postoè davvero incantevole...

    *

    RispondiElimina
  17. *gràgrà:ma dai non esagerare...da giornale??? WOW allora sto imparando ;))))un bacio:-P

    *Lo: ciao Lo, io abbastanza bene...ma si dai per una volta potresti venire a far colazione qui;) poi se ti metti in viagio al pomerigio per sera sei a casa! A parte gli scherzi se dovessi mai passare di qui fammi sapere che ti farò da Cicerone ehhh...
    Per le foto uso: http://bighugelabs.com/flickr/
    Un bacione

    *JaJo: ok alla prossima recensione;)))

    RispondiElimina
  18. *a.o.: non mi parlare del tartufo....che lo adorooooooo:)
    benvenuta nel mio blog e nella mia terra:-D

    *fra: benvenuta anche a te!:-D si io pure la penso come te, lo chef Cedroni è molto innovativo e creativo!

    *blunotte: conosci portonovo??? prossima settimanaforse vieni???
    non mi dire....
    fammi sapere...
    Ciauzzzzzzzz

    RispondiElimina
  19. *emilia: si ottime e sfiziose;)))

    *nadia: bene Nadia! mai dire mai...

    *Kja:si kja questo è il bello delle donne, parlare e condividere le stese cose ;) Se dovessi passare di quà fammi sapere, potremmo incontrarci e conoscerci proprio al clandestino!;)
    Un bacio Carla

    *astrofiammante: beh si effettivamente non mi lamento, apprezzo molto la mia terra e i posti che ci sono...abbiamo il mare, le colline e le montagne...e posti come ristoranti e agriturismi niente male...quindi lode alle cose piacevoli no?
    Onsisto, insisto;)vieni anche tu che facciamo un bel raduno di foodblogger....
    A besos!

    RispondiElimina
  20. Carla non ci crederai, ma mi sono messa comoda e ho riletto questo tuo racconto....è un vero piacere leggere certe cose, soprattutto da chi le ama :-) queste foto poi...ho voglia di colazione, col burro spalmato come colore su un quadro :-) cmq se posso darvi un consiglio...andateci di sera, a cena!

    RispondiElimina
  21. *gràgrà: ehhh lo so, lo so gràgrà...che non credi....solo che alla sera è una cosa più romantica, sai una cena a lume di candela, la musica in sottosfondo ecc... e la spesa è di un altro genere rispetto alla colazione anche se per me è tutta meritata perchè con tutte quelle cose elaborate e innovative....però spero di convincere il maritino per la cena...invece per il pranzo no problem ;) amiche e amiche!!!!
    It's very good!
    Good Nitgh!
    Ma che parlo inglese?
    Kiss

    RispondiElimina
  22. Carla, carissima, una bellissima descrizione di questo poto che mi ha dato una voglia di visitare....purtroppo quest'anno la vacanza è già pianificata, ma mi ricordero' di certo per una prossima, ho una voglia di questa colazione fantastica , curiosa come sono, figurati se me la posso perdere, e grazie mille per avercelo comunicato.

    Il sushi italiano fà proprio al mio caso, il pesce completamnte crudo non mi piace... e poi tutto quel ben di dio che elenchi!!!!!

    Grazie e buon divertimento con le tue amiche.
    ps: adoro le tue foto *_____*

    RispondiElimina
  23. si conosco, non siamo così lontane, e Cedroni geograficamente credo sia piu' vicino a me.
    Il mondo dei blog è proprio piccolo piccolo

    RispondiElimina
  24. E' anche sulla mia wish list, e poi non è così lontano da qui, bellissimo il post, complimenti, ogni tanto si dovrebbe fare una colazione così tra amiche!
    baci

    RispondiElimina
  25. Il sushi italianizzato mi piacerebbe tantissimo..ci avevo pensato anche io di farne una versione cois, ora mi sento meno matta ad averlo pensato!

    CHe posto incantevole, spero di fare quanto prima un giro nelle MArche , che non conosco ancora!

    RispondiElimina
  26. *mariluna: p.s. foto *____*

    * blunotte: ma dai! tu quanto disti da Cedroni, io all'incirca 20km e tu?

    *ady: benvenuta nel mio blog! ma anche tu marchigiana? di dove?

    *ciboulette: spero che tu possa venire un giorno perchè Portonovo e dintorni meritano una visita!!

    RispondiElimina
  27. MENO MENO
    ma sono cittadina d'Italia in genere, quindi vado e vengo

    RispondiElimina
  28. Che spettacolo per gli occhi, per il cuore e sicuramente anche per il palato. Purtroppo non sono mai stata dalle parti del Conero ma a questo punto spero di poterci venire presto: questo posticino che descrivi mi ha lasciata senza parole!

    Grazie
    Gallina
    :-)

    RispondiElimina
  29. passa da me, c'è un premio per te

    RispondiElimina
  30. Che bel posto... ho sgranato gli occhi per mettere a fuoco i colori delle tue foto!
    :)
    Hai ragione a sentirti fortunata: vivi in un posto incantevole (lo sai già, ma io te lo ripeto volentieri!!).

    Ciao!

    RispondiElimina
  31. grazie Carla corro a vedere!

    RispondiElimina
  32. ... Sto per svenire!!!! Ma che meraviglia, e che fotografie magnifiche che fai!!! Oh che voglia di venire!!! Un abbraccio affamato...

    RispondiElimina

Template by pipdig