venerdì 29 agosto 2008

Una coppa di frutta ghiacciata!

In questi giorni di assenza dal blog non sono andata da nessuna parte, ma mi sono presa una lunga pausa perché ho imbiancato il salone, la cucina e il bagnetto. Quindi non vi sto a raccontare che giornate pesanti che ho passato (tra pulire i battiscopa, le finestre e le porte ho le braccia a pezzi!). Spero a settembre di andare qualche giorno con la mia famiglia in una città d’arte, forse Venezia, intanto vi anticipo che la prossima settimana sarò al FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI MANTOVA, un appuntamento che oramai non rinuncio da circa tre anni, l’aria e l’atmosfera che si respira a Mantova è molto rara e unica e quindi essendo un amante dei libri e di tutto quello che vi gira intorno non posso proprio rinunciarvi. E Mantova, città di Virgilio e dei Gonzaga si presta bene a questo evento così importante, attraversata dal fiume Mincio, con le sue ninfee fiorite e i fior di loto ci offre uno spettacolo meraviglioso, e con le sue bellezze d’arte diciamo che Mantova è un piccolo scrigno di tesori.

Questo del Festival è un punto d’incontro per molti scrittori, letture, spettacoli, concerti, laboratori per adulti e bambini.

Quest’anno ci saranno: Alda Merini, Massimo Cacciari, Lella Costa, Eugenio Scalari, Paolo Villaggio, Alessandro Baricco, Patrizio Roversi, Giovanni Allevi, Jonathan Safran Foer, Gad Lerner, Carlo Lucarelli, Daniel Pennac, Michele Serra, Nicole Krauss e questi sono solo alcuni dei partecipanti…

Poi ve ne parlerò in seguito.

Questi sono gli ultimi giorni d’estate, eh si l’estate sta finendo e ci stiamo avvicinando a settembre ma possiamo goderci ancora qualche giorno di mare, anzi in questi giorni al mare si sta veramente bene, c’è più tranquillità e il sole è meno caldo e ti accarezza dolcemente la pelle, si può leggere un libro senza tanti rumori e schiamazzi. Possiamo goderci qualche passeggiata e qualche serata all’aperto e gustarci ancora piatti freschi e colorati.

La grigia calda sera d'agosto era scesa sulla città. Un'aria calda e dolce, ricordo dell'estate, circolava per le vie, e nelle vie con le serrande abbassate per il riposo domenicale, sciamava un'allegra folla colorata.

James Joyce, Gente di Dublino

Per darvi una ventata di colore e di freschezza per salutare l’estate ho preparato questa coppa di ghiaccio con dentro una macedonia di frutta notata sulla rivista “A TAVOLA” mensile della grande cucina italiana nel mondo e con ciò partecipo al Frutta Party di Cindystar un’iniziata che ho trovato davvero piacevole!

Frutta Party

Ingredienti: melone, cocomero, uva, pesche, more, pere o altri frutti che avete, o anche dei fiori, io al momento di fiori non ne ho, che peccato….



Preparazione:
Versate 200 ml di acqua in una ciotola da 1 litro di capacità e aggiungete qualche frutto a piacere tagliato con l’affettatrice, se non l’avete potete tagliare i frutti anche con un coltello tagliente. Trasferire in freezer e quando si sarà formato il ghiaccio inserire una ciotola più piccola da 500 ml di capacità; disponeteci sopra un peso e riempite lo spazio tra le due ciotole con acqua e altri frutti. Trasferire di nuovo in freezer e quando l’acqua si sarà ghiacciata, ripetere l’operazione fino a che lo spazio tra le due ciotole non sarà tutto completo di acqua e frutta. Quando la coppa si sarà del tutto ghiacciata tiratela fuori, lasciatela a temperatura ambiente per circa 15 minuti e poi capovolgete le ciotole ed estrarre la coppa piccola e poi quella grande. Disponete la coppa di ghiaccio in un piatto da portata trasparente e riempitela con la frutta precedentemente tagliata a fettine sottili. Disponetela in modo armonioso e se volete potete condire la frutta con succo di limone e zucchero. Io ho preferito lasciarla senza condimento.

Share:

27 commenti

  1. cioè se ho ben capito, IO lunedì inizio a lavorare e TU vai in vacanza?!
    Ahi, ahi, mi serva la tua ricetta ghiacciata...mi sono morsa un dito x l'invidia!?
    Scherzo, vai, divertiti e pensami...anche io adoro leggere...
    Antonietta

    RispondiElimina
  2. c'e' un nuovo premio per te!!
    kisses

    RispondiElimina
  3. Ma che splendide idee, dove le trovi, dico io??????????
    Sei un mito!
    baci e b.fine settimana

    RispondiElimina
  4. Ma che bellezza!!!!!!! Come ti invidio che vai al festival, anche di più dopo aver letto chi vi partecipa.....mannaggia!!!
    Bellissima la coppa di frutta, deve essere squisita!!!

    RispondiElimina
  5. Torno dal viaggio....e i miei occhi cosa vedono.....che stai diventando troppo brava con le foto....brava ciccia, questo blog trasmette calore, non tanti riescono a fare questo effetto....sarà il titolo, sarà il colore, sarà che ormai ti stai specializzando....e bellissima questa coppa di frutta ghiacciata, troppo bella!

    RispondiElimina
  6. appena ho tempo...devo scriverti due cose sull'evento...a dopo!

    RispondiElimina
  7. *antonietta: ehm ma io le vacanze non le ho fatte:((( e quindi a settembe qualche girno di riposo mi aspetta:)))

    *mirtilla: thanks! vengo a vedere
    :-P ^_^ O_O

    *simo: grazie simo :)))

    *susina strega del tè: merci beaucop anche a te! si la coppa di frutta presentata così è di un effetto agghiacciante :)

    *gragrà: grazie carissima, ma anche tu con le foto sei bravissima e il tuo new look al blog è molto elegante;)
    Si dimmi tutto quello che sai sul festival! Aspetto:)))

    RispondiElimina
  8. Ciao Carla, ma che meraviglia!!!! E quanti colori nel tuo blog, caspiterina se ci torno!!! Io ti ringrazio veramente per l'entusiasmo con il quale hai lasciato il commento sul mio blog; davvero una carezza per l'anima!!!! Dico davvero, grazie di cuore!!! Ma adesso continuo a guardarmi in giro nel tuo "posticino speciale". Leggere e mangiare; miam, entrambe passioni che condividiamo!!! Ora vado a scoprire le altre!!! A presto Carla e ancora grazie per la tua visita! Fata Bislacca

    RispondiElimina
  9. ma che bella coppa...a quest'ora del pomeriggio sarebbe perfetta:-) si...i manfredi sono un formato di pasta...ultimamente trovo che si chiamano anche mafalde:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  10. che bello che è bravaaaaaa

    RispondiElimina
  11. Ma che bella, Carla!!!Sri stata bravissima!
    Compro sempre anch'io A Tavola, mi piace molto e prendo molti spunti interessanti: questa coppa era tra quelli segnati e tu l'hai fatta per il nostro Frutta Party!!!
    Grazie, grazie ancora!
    Mi piace moltissimo l'accostamento di colori...da un po' di tempoho un debole per il rosa...
    A presto con il menu completo del F.P.!

    RispondiElimina
  12. bella da vedere e da mangiare questa magnifica coppa...ciao baci imma

    RispondiElimina
  13. Bellissima idea per la frutta! hai affrontato un periodo bello faticoso, per cui adesso ti auguro un meritato periodo a tutto relax!

    RispondiElimina
  14. *semprefatabislacca: benvenuta nel mio spazio creativo! Ma niente fatabislacca...quando le cose sono belle non ci sono altre parole:-D
    Grazie per i complimenti e gira pure dove vuoi;)
    Abbiamo diverse passioni in comune^_^
    A presto

    *unika: ah allora ho un cognome che oltre ad essere famoso nel cinema è anche nella pasta! O_O

    *carmen:thankS!!!

    *cindystar:benvenuta anche a te Cindy!:)))
    Si A Tavola è un ottimo mensile pure per me!
    A presto con il Frutta Party :-P

    RispondiElimina
  15. *morettina: un premio? Ma grazie ora corro a vedere di cosa si tratta! Kiss for you ;)

    *dolci a gogò: ciao imma e benvenuta nel mio blog! una coppa che si presta volentieri per le feste...e si può riutilizzare con altri tipi di frutta...basta rimetterla nel freezer...

    RispondiElimina
  16. *twostellailgiardinodeiciliegi: si in effetti questi lavori sono stancanti e ora ho proprio bisogno di rilassarmi....anche se devo finire a mettere a posto gli oggetti del salone, come i quadri, alcuni libri e riviste...ma piano piano farò tutto...ora mi aspetta Mantova!

    RispondiElimina
  17. Carla, ti trovo sempre piena di idee colorate e delicate; nemmeno i lavori di tinteggiatura ti fermano, eh?!

    RispondiElimina
  18. Ciao Carla, io Mantova l'adoro, ho trascorso lì gran parte dei fine settimana per cinque anni... è una città stupenda, piena di tesori che sbucano da ogni angolo e da ogni palazzo... per non parlare della campagna circostante!
    Complimenti anche per la coppa di frutta ghiacciata, si presenta davvero molto bene!
    Baci

    RispondiElimina
  19. Carla non volevo dirti niente di particolare, solo parlare un po' con te del festival! Una mia amica una volta ci ando' e mi disse che è semplicemente magnifico! E vorrei tanto andarci io qualche volta.... ma mi sa che sarà piu' poi che prima! Io adoro la letteratura....la adoro letteralmente! Mi racconti quando torni? Magari faccio prendere una botta di sana invidia alla mia amica eheheh

    RispondiElimina
  20. Carla tesoro ma quante cose!! ho letto tutto, le tue belle colazioni, gli incontri, le serate, e pure questo festival a cui mi sarebbe piaciuto venire, te lo dico davvero...se l'avessi saputo prima mi sarei organizzata e ci saremo potute incontrare li.... se conosci un altro simile fammelo sapere... tu che ne dici?
    Baci
    Daniela

    RispondiElimina
  21. *claud: ma grazie claud carissima:))) i lavori in casa hanno rallentato le mie ceazioni in cucina ma non del tutto ehhhhh...

    *camomilla: ehi ma sei tornata allora! Che bello;)))
    Si Mantova è un piccolo tesoro, le sue vie e i suoi palazzi brulicano di gente nei giorni del festival! Ma anche negli altri mesi dell'anno quando la quiete ritorna è da visitare...si veste di un altro abito cheti affiscina ugualmente;)

    *gràgrà. ma certo appena rientro facio un bel reportage...e poi se vieni in futuro fammi spaere che ci incontriamo ok?

    *campodifragole: mannaggia! non mi dire così che corro a prenderti!
    Ok per un'altra volta allora;) Ben tornata daniela a besos :-D

    RispondiElimina
  22. Sono impaziente di leggere il tuo post sul festival.
    a presto
    a.o.

    RispondiElimina
  23. Passa da me c'è un premio per te!

    RispondiElimina
  24. Ciao Carla!Che bello rileggerti,ero in astinenza da blog...
    come stia?Ho letto che hai imbiancato,bravissima!
    In questo momento mangerei volentieri questa bella coppa di frutta,ho un caldo!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  25. *a.o.: e io sono impaziente di partire:)

    *firesil85: ho visto il premio che mi hai donato...ti ringrazio molto...con il tuo sono tre che ne ricevo si questi sull'arte...come ti dicevo sono contetissima :-D vuol dire che qualcosina d'arte nelle cose che faccio ve la trasmetto;) Un bacio

    *parolediburro: carissima ben ritrovata ^_^ a risentirci allora:)))

    RispondiElimina

Template by pipdig